Ordina per:
Filtra
3 €
15.5 €
3.6 €
5.6 €
8.3 €
5.3 €
3.6 €
8.8 €
1 gommosa 30' prima di andare a dormire

1 gommosa 30' prima di andare a dormire

La Melatonina aiuta a prendere sonno rapidamente

La Melatonina aiuta a prendere sonno rapidamente

1La Vitamina B6 aiuta a ridurre stanchezza e affaticamento

La Vitamina B6 aiuta a ridurre stanchezza e affaticamento

Scopri in questo video come usare ZzzQuil NATURA

Insonnia. Cause dei disturbi del sonno

L'insonnia è un disturbo del sonno che si manifesta con l'incapacità di addormentarsi, con l'incapacità di rimanere addormentati o con entrambe le cose

L'insonnia è un fattore di rischio per altre patologie come:

  • Malattie cardiovascolari
  • Malattie metaboliche – diabete
  • Malattie neurologiche
  • Malattia mentale

Il fabbisogno di sonno varia a seconda dell'età:

  • Adulti – 7-9 ore di sonno
  • Copie – 9-13 ore di sonno
  • Bambini – 12-17 ore di sonno

L'insonnia è di due tipi:

  • L'insonnia primaria (acuta) può durare da un giorno a diverse settimane
  • Insonnia secondaria (cronica) presente da almeno 3 settimane e che può durare 3 mesi o più

Cause dell'insonnia

Malattie fisiche:

  • Astm
  • Malattie cardiovascolari
  • Angina
  • Malattia di Parkinson
  • Malattia di Alzheimer
  • Problemi muscolari o articolari
  • Dolore cronico
  • Snacking
  • Più Prostata
  • Sindrome da apnea notturna
  • Disturbi ormonali

Disturbi psichiatrici:

  • Depressione
  • Ansia
  • Disturbo bipolare
  • Schizofrenia
  • Disturbo da stress

Effetti collaterali di alcuni farmaci:

  • Antidepressivi
  • Antiepilettico
  • Medicinali per l'ipertensione
  • Steroidi
  • Medicinali per l'asma
  • Medicinali per ADHD o narcolessia

Altre cause:

  • Stres
  • Consumo eccessivo di caffè, alcol, nicotina
  • Temperature estreme
  • Cambiamento del ritmo circadiano
  • Consumo eccessivo di cibo e bevande prima di andare a letto
  • Modifiche dei farmaci
  • Cambiamenti nelle attività
  • Mancanza di un programma di sonno stabilito

Il rischio di sviluppare insonnia è più elevato in:

  • Donne
  • Persone con più di 60 anni
  • Persone con disturbi mentali
  • Persone sottoposte a stress costante
  • Persone che non hanno un programma di sonno regolare
  • Viaggiatori frequenti
  • Gli adolescenti e gli studenti
  • Dipendenti che fanno turni notturni
  • Donne in gravidanza o in menopausa

Trattamento dell'insonnia

Il trattamento dell'insonnia può essere di tipo profilattico o curativo:

Il trattamento profilattico consiste nel prevenire l'insonnia, come segue:

  • Mantenere un programma di sonno regolare
  • Rilassamento a letto
  • Movimento quotidiano
  • Escire dal letto quando non riusciamo a dormire
  • Psicoterapia, rilassamento progressivo, esercizi di respirazione profonda
  • Mantenere il microclima della camera da letto (luce, rumore, temperatura)
  • Evitare caffeina e nicotina
  • Evitare il consumo di cibi e bevande abbondanti prima dei pasti

Il trattamento curativo può essere effettuato con l'ausilio di terapie complementari:

  • Agopuntura
  • Pressione
  • Omeopatia
  • Trattamenti naturali
  • Aromaterapia

I trattamenti naturali sono realizzati sotto forma di tè o di infuso, a partire da varie erbe dall'effetto calmante:

  • Tei
  • Valeriana
  • Passiflora
  • Menta
  • Funghi
  • Salvie
  • Roinița
  • Nucsoara
  • Anemone
  • Bocca di lupo

Il trattamento farmacologico o farmacologico può consistere in:

  • Ipnotici o sonniferi che, a causa degli effetti negativi e dell'elevato rischio di dipendenza che possono causare, vengono prescritti più volte alla settimana e solo per poche settimane
  • Composti non benzodiazepinici in combinazione con gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e con gli antiepilettici.
  • Melatonina – un ormone che aiuta a regolare il ciclo sonno-veglia
  • Antistaminici che favoriscono il sonno
  • Rimedi naturali
  • Medicamente omeopatico

Di solito la terapia farmacologica viene combinata con la psicoterapia, e poi si ricorre alla psicoterapia o ad altri metodi non farmacologici.

Medicine per l'insonnia

Attualmente sul mercato esiste un'ampia gamma di farmaci contro l'insonnia, che si basano su composti naturali ed erboristici e sono molto efficaci nel trattamento dell'insonnia con ottimi risultati.

Sono a base di erbe come valeriana, luppolo, passiflora o melatonina. Sono efficaci negli stati di irritabilità, ansia, disturbi del sonno, palpitazioni, spasmi.

Comprendono:

  • Calmogen Plant capsule, Omega Pharma
  • Nervocalmin Sleep Light Capsule, Biofarm
  • Optisomn compresse, Natur Produkt
  • Novanight compresse rivestite con film, Sanofi
  • Persedon Night compresse, Sandoz
  • Capsule di Sedivitax, Aboca
  • Compresse di melatonina pura, EsiSpa
  • Capsula di Rilassoftolo, NaturPharma
  • Compressa di Sedocalm V, Plantavorel
  • Polygemma 25 Light Sleep, Plant Extrakt
  • Sciroppo per bambini Antiodep, Dr.Phyto
  • Compressa Calmoplant, Plantavorel
  • Bien Dormir Forte capsula, Fiterman Pharma
  • Sciroppo per il sonno, Alevia
  • Gaba Solaray in compresse, Secom
  • Compressa Biostress, Obire
  • Presse Emocalm, Stabilimento Dacia
  • Pillole per il sonno della dieta Naturalalia
  • Compresse di verale, Alevia